Complementi d'arredo

Ci sono 322 prodotti.

La casa è accoglienza, è il posto dove ritornare la sera, dove trovare ristoro, dove essere tranquilli e sereni, dove essere sé stessi.
Sentirsi a proprio agio in questo luogo è un must. Oltre le tendenze, lo stile, la comodità, la giusta misura, c’è sempre un pizzico di noi che entra in gioco nella scelta dei complementi d’arredo.
Stiamo parl...

La casa è accoglienza, è il posto dove ritornare la sera, dove trovare ristoro, dove essere tranquilli e sereni, dove essere sé stessi.
Sentirsi a proprio agio in questo luogo è un must. Oltre le tendenze, lo stile, la comodità, la giusta misura, c’è sempre un pizzico di noi che entra in gioco nella scelta dei complementi d’arredo.
Stiamo parlando di: mensole, librerie, appendiabiti, tavolini, vasi, consolle o specchi.
Grazie a questi elementi possiamo davvero personalizzare la nostra casa, renderla più funzionale, più attraente o più accogliente, renderla nostra. Pensate agli specchio, agli appendiabiti o alle librerie. Le tendenze degli ultimi anni hanno proposto sempre più elementi di stile e di design e i materiali con cui sono realizzati sono molteplici (vetro, legno, plastica e acciaio).

Come scegliere i complementi d’arredo

I cambiamenti sociali e culturali degli ultimi anni hanno interessato anche i complementi di arredo.
Hanno acquisito stile, carattere, personalità non restano più anonimi all’interno della casa, si “fanno notare”.
Uno dei complementi di arredo che negli ultimi anni è stato oggetto di studi e sperimentazioni è la mensola. Alcuni anni fa era realizzata esclusivamente in legno e aveva una forma classica e lineare.

Oggi le forme sono svariate ma lo sono anche i materiali e i colori con i quali sono realizzate. Questo cambiamento di rotta ha trasformato la mensola in qualcosa di pensato e di caratterizzante.
Più o meno la stessa cosa è successa al mobile porta televisione che con l’avvento della TV LCD è diventato un elemento fondamentale dell’interior design, ricco di funzionalità e di stile. Anche lampade e tappetti hanno subito il cambiamento dei tempi e soprattutto l’esigenza crescente delle persone di ritrovare, in ambienti anonimi, la propria casa.
Oggi i complementi d’arredo rispondono a differenti esigenze e sono realizzati in più stili, scoprite qual è quello che fa al caso vostro.

Stile classico

Caratteristica pregnante dello stile classico è l’utilizzo quasi esclusivo del legno.
Colore naturale e venature del legno arredano e danno eleganza all’ambiente che li ospita. Le essenze preferite e più diffuse sono il rovere, l'olmo, il mogano e, più pregiati, il noce e il ciliegio.
È possibile scegliere tra la finitura lucida o opaca. La stanza acquisirà un aspetto elegante e sofisticato, caldo ed avvolgente.

Stile moderno

I complementi in stile moderno sono caratterizzati da forme nette e pulite.
Danno allo spazio un senso di ordine e uniscono alla perfezione estetica e personalità. Solitamente questi complementi hanno un design sofisticato e sono realizzati in legno, vetro, acciaio satinato, cristallo, alluminio o plexiglass.

Stile shabby chic

I complenti d’arredo in stile shabby chic si caratterizzano per tratti romantici e colori pastello.
Sono rilassanti nei colori e nelle forme e il materiale più utilizzato per la loro realizzazione è il legno, trattato in modo tale da assumere un aspetto invecchiato e retrò.
L’ambiente che arredano è ricercato e caldo.

Stile Country

Lo stile country è una peculiarità degli ambienti rustici e di campagna, come i cottage o gli chalet, ma è possibile ricreare questi ambienti anche in città. Come? Come il giusto arredamento e i giusti complementi.
Realizzati prevalentemente in legno massiccio sono caldi e accoglienti. Lasciate che il legno mostri le sue venature per caratterizzare ancora di più il vostro ambiente.
Piccoli complementi possono essere realizzati in cromie di forte impatto, così da essere veri e propri dettagli di stile in contrasto con il resto dell’arredamento.
L'uso del legno naturale dona robustezza, funzionalità e solidità ai complementi d'arredo.

Stile vintage

Lo stile vintage è l’ideale quando entrando nella propria casa si vuol fare un salto nel passato.
Quelli realizzati in questo stile sono complementi con molto fascino e grande suggestione, capaci di arricchire anche un ambiente in stile moderno.
Tra gli elementi vintage più apprezzati ci sono: lampade, lampadari, specchi, consolle o bauli.

Stile etnico

Anche per chi ama lo stile etnico il mercato è ricco di proposte.
Capaci di essere caldi e accoglienti i complementi d’arredo in stile etnico evocano atmosfere e colori di paesi lontani.
Questi complementi riprendono i temi di culture lontane e un elemento caratterizzante è l’utilizzo dei colori. Tonalità sgargianti si uniscono ai colori della terra (ocra, ruggine, rosso o verde oliva) rimandando la mente alle immense distese di sabbia sotto cieli blu intenso. Oltre i colori, caratterizzano questi elementi le decorazioni, geometriche per gli accessori turchi o dorate e arabeggianti per quelli africani.
Altro elemento caratteristico di questi oggetti è il legno, soprattutto il teak che con il suo colore chiaro si sposa alla perfezione con vari stili di arredamento senza mai appesantire. Insieme al legno si possono trovare anche altri materiali quali rame, zinco o argento.
Con il tempo “etnico” è diventato sinonimo di chic e ricercatezza, capace di fondersi alla perfezione in un ambiente moderno e dargli un tocco di eleganza.

Meno
Più
Da 1 a 24 di 322 prodotti
ADEGUATO AL GDPR 2018
Accept
Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa.
Continuando con la navigazione si acconsente all' utilizzo dei cookie.